Come rintracciare i cellulari rubati

Come localizzare smartphone perso o rubato

Oltre a visualizzare la posizione del cellulare potrai anche bloccarlo da remoto in modo da mettere al sicuro tutti i tuoi dati e la tua privacy. In aggiunta potrai anche verificare le chiamate effettuate, bloccare il pulsante di accensione, resettare il cellulare, ecc… Ecco in dettaglio le operazioni che potrai fare. Grazie alla funzione GPS che viene attivata in automatico sul Samsung perso o rubato potrai subito capire dove si trova tramite una mappa dettagliata.

Il cellulare suonerà al massimo volume anche se è stato impostato sul silenzioso o vibrazione.

Come rintracciare un cellulare rubato, spento o smarrito

Come precauzione supplementare è possibile impostare un tutore che verrà avvisato quando la scheda SIM nel dispositivo viene modificata; Il numero della nuova carta SIM verrà mostrato sul sito della Samsung Find Mobile. Il tutore potrà chiamare il nuovo numero, individuarlo e attivare anche la modalità di emergenza. Dovrai anche cliccare sul pulsante che ti permetterà di attivare i diritti di amministratore se vuoi bloccare o controllare da remoto il tuo Samsung.

Vai ora sul sito web di Android Lost e accedi usando le tue credenziali Google. Sempre dal sito di Android Lost seleziona il dispositivo che vuoi configurare dal menu in alto a sinistra. Plan B automaticamente si aprirà sul cellulare perso e invierà i dettagli della sua posizione direttamente via email. Usiamo il condizionale perchè purtroppo tale app non è infallibile e funziona solo in determinati casi e condizioni. Salve come faccio a blloccare il mio cellulare rubato ieri a stazione termine.

Non ho mai installato app. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Sito web. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati nome, email, sito web per il prossimo commento.

come trovare codice imei iphone rubato

Categoria: Dispositivi Android. Il suo funzionamento è praticamente identico a quello della versione Web del servizio, quindi inutile procedere con spiegazioni più dettagliate fai riferimento alle indicazioni che ti ho dato qualche rigo più su! Ad accesso effettuato, individua il nome del tuo smartphone e fai clic sulla voce Trova il mio telefono che si trova sotto quest'ultimo.

Entro qualche secondo, se lo smartphone è acceso e connesso a Internet, vedrai comparirlo su una mappa e potrai comandarlo da remoto usando i pulsanti Squilla per farlo squillare , Blocca per bloccarlo con un codice di sicurezza e Cancella per formattarlo visualizzati sulla destra. Affinché i servizi di localizzazione funzionino, sullo smartphone deve risultare attiva la funzione Trova il mio telefono.

Se il tuo telefono è stato rubato e non hai più alcuna speranza di ritrovarlo almeno non agendo in prima persona , devi assolutamente richiedere il blocco della SIM al tuo operatore telefonico, segnalare il furto alle autorità e richiedere l'inibizione del dispositivo sulla rete nazionale tramite blocco dell'IMEI.

Come ritrovare un cellulare rubato | Salvatore Aranzulla

Per richiedere il blocco della SIM, contatta il tuo operatore telefonico e chiarisci l'accaduto richiedendo il blocco della scheda. Successivamente potrai chiedere una nuova SIM e recuperare sia numero di telefono che credito residuo che avevi sulla scheda presente nel telefono rubato. I numeri per contattare i vari operatori sono i seguenti.

Ritrovare il cellulare perso o rubato con il codice IMEI

Dopo aver richiesto il blocco della SIM, devi recuperare il codice IMEI del tuo smartphone e usarlo sia per sporgere la denuncia del furto presso le autorità competenti sia per richiedere il blocco del telefono sulla rete nazionali. Il codice IMEI, infatti, è un codice che identifica in maniera univoca i telefoni e tutti i device che si connettono alla rete mobile e permette di inibire il loro accesso alla rete nazionale.

A seconda della soluzione che reputi più comoda, puoi scegliere di richiedere il blocco del cellulare inviando via fax o via telematica un apposito modulo oppure recandoti presso un punto vendita del tuo operatore. Qui sotto trovi tutte le "coordinate" di cui hai bisogno. Ad operazione completata, il tuo cellulare verrà inserito in una black list che ne bloccherà le chiamate.

Successivamente potrai richiedere una nuova scheda SIM con il tuo vecchio numero. Questo sito contribuisce alla audience di. Permette di localizzare e comandare il telefono da remoto, supporta l'invio di comandi via SMS, la realizzazione di foto e video da remoto, la riattivazione del GPS in caso di disattivazione, il blocco del menu di spegnimento di Android e molto altro ancora.

Cellulare rubato: cosa fare? Per maggiori info, leggi il mio tutorial su come parlare con un operatore Vodafone.

Se ti serve una mano per parlare con un operatore Wind , consulta la mia guida sul tema.